top of page

Recanati torna all’800: film su Leopardi

È una Recanati antica quella di questi giorni, con soldati che marciano, carretti che si muovono sui vecchi selciati di via Falleroni e Corso Persiani che da ieri sono interessate dalle riprese della miniserie di due puntate sulla vita e le opere di Giacomo Leopardi "Leopardi - vita e amori del poeta" diretto dal regista Sergio Rubini.

"Leopardi - vita e amori del poeta" diretto dal regista Sergio Rubini e co-prodotto da Rai Film che andrà in onda presto su Rai 1. Parte del centro storico, con una sapiente opera degli sceneggiatori è stata riportata indietro nel tempo per ricreare le suggestive scenografie dell’800. Nelle zone interessate sono state tolte le segnaletiche moderne, nascosti i campanelli e le cassette delle poste delle abitazioni e realizzati tendaggi e porte anticate per la copertura di portoni e vetrine moderne. Altri manufatti moderni sono stati nascosti da paglia e terra. Un’operazione di ricostruzione scenografica dell’epoca di Giacomo Leopardi che ha visto l’entusiasmo dei cittadini che hanno offerto con piacere accoglienza nei loro locali agli attori e agli operatori della troupe. Tanti i curiosi che si sono accalcati sui set alla ricerca di un selfie con attori e regista. Anche il sindaco Bravi e l’assessore Soccio hanno voluto portare il saluto al regista Sergio Rubini.


"E’ il terzo film che viene girato quest’anno a Recanati – sottolinea Bravi - grazie al grande lavoro che la nostra amministrazione sta svolgendo nell’ambito della promozione e valorizzazione turistica e culturale. Siamo certi che anche questo film su Giacomo Leopardi sarà un’occasione di grande visibilità a livello nazionale e ci auguriamo attiri nella nostra città sempre più numerosi visitatori". Il progetto della Location Manager Marche della IBC Movie implica una collaborazione logistica, tecnica e amministrativa che sta coinvolgendo diversi settori del Comune per le riprese. "Il regista Rubini – dice l’assessora alla Cultura Rita Soccio – ha detto di essere rimasto molto colpito dalla disponibilità e ospitalità dei recanatesi oltre ad aver ammirato le bellezze della nostra Città. Anche l’attore che interpreta il giovane Giacomo, Leonardo Maltese, ha sottolineato la gentilezza e la professionalità degli operatori dove alloggia oltre alla bellezza del luogo. Queste produzioni, che abbiamo saputo attrarre, giocano un ruolo fondamentale nella promozione turistica di Recanati e dell’intero nostro territorio ed è quello che abbiamo presentato alla recente fiera del turismo TTG Travel Experience di Rimini invitati nello stand della Regione Marche".


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page